Progetto di Assistenza Psicologica Agevolata

Istituto Imago - Agevolazioni economiche psicoterapia, psicologo basso reddito, psicologo disoccupati, inoccupati, psicoterapia napoli meno abbienti

PROGETTO PAPA

Il progetto P.A.P.A è rivolto alle fasce sociali deboli con reddito insufficiente o con il minimo di sussistenza.

Siamo partiti dalla considerazione che le classi di reddito minimo (poveri e nuovi poveri) in questo periodo soffrono di due fattori che sommati alla situazione di povertà di partenza crea uno stato di disagio inaccettabile per una società che si definisce moderna e democratica.

La crisi che ci ha portato all’attuale epoca di recessione ha reso indigenti i poveri e povera la classe media.

Il fallimento amministrativo della gestione sanitaria, specie a Napoli, ha di fatto cancellato la possibilità di avere assistenza psicoterapica dal servizio pubblico.

Il progetto P.A.P.A vuole dare a queste persone l’opportunità di usufruire di un servizio di psicoterapia privata con uno sconto che arriva sino al 50 % del tariffario.

La rimanente quota verrà ricoperta in parte dal professionista che effettua la prestazione ed in parte da un fondo di assistenza appositamente creato dall’Istituto Imago.

I requisiti di ammissione al programma:

ISEE sino ad € 5000,00 - sconto del 50% del tariffario € 70,00 € 35,00/seduta

ISEE sino ad € 10000,00 - sconto del 30% del tariffario € 70,00 € 50,00/seduta

 

Psicoterapia online - telepsicologia

Istituto Imago Psicoterapia online psicologo a distanza psicoterapia skype

Il concetto di intervento psicologico online si riferisce all'interazione tra psicologo e utente mediata dall’uso di tecnologie per la comunicazione attraverso il web. L’interazione può avvenire per mezzo di strumenti asincroni, ossia che ritardano la comunicazione come nel caso delle email o dei gruppi di discussione sui forum, oppure attraverso strumenti sincroni, dove cioè la comunicazione si evolve in tempo reale come avviene ad esempio per le chat o le audio/video conferenze.

La possibilità di incontrare i bisogni di persone con mobilità limitata, restrizioni temporali e difficoltà di accesso ai servizi di salute mentale. Ad esempio impedimenti fisici o lunghi periodi lontano da casa.

Maggiore facilità a superare la stigmatizzazione sociale, abbattendo la resistenza iniziale e rimuovendo le maschere sociali e agevolando così la disinibizione e l'auto-riflessione; anche attraverso l'atto della scrittura, fondamentale spazio di riflessione.

La “telepresenza”, ossia la percezione (o illusione) di condividere con l'altro uno spazio fisico e l'ipertestualità, cioè la possibilità di dare alle proprie parole un valore supplementare tramite collegamenti ipertestuali e materiale multimediale.

Assistenza Psicologica domiciliare

Quando il DAP crea limitazioni tali da non poter uscire di casa diventa impossibile effettuare una psicoterapia perché, come è ben noto, per essere efficace, necessita di un adeguato setting che solo uno studio privato o un ambulatorio possono garantire.

L’Istituto Imago effettua un intervento terapeutico di supporto psicologico domiciliare.

Dopo un primo incontro in casa del paziente nel quale viene valutata l’esistenza dei requisiti minimi per effettuare l’intervento, l’equipe dell’Istituto si riunisce per progettare l’intervento che sarà poi sottoposto alla famiglia. L’intervento prevede visite a domicilio, supervisione dello psicologo ed incontri d’equipe.

Previa valutazione del caso, sono possibili interventi specialistici a domicilio nei seguenti casi:

Malati ortopedici o oncologici e, in generale, coloro che, costretti a casa per cause mediche, chiedono che il professionista li raggiunga proprio dove è necessaria una riorganizzazione non solo pratica, ma in primo luogo emotiva, delle proprie giornate; familiari che si confrontano a loro volta con il carico psico-fisico che la malattia di un proprio caro comporta.

Pazienti con patologie psichiatriche tanto gravi da rendere impensabile il contatto con ciò che all'esterno. Attuare un intervento domiciliare in tali circostanze significa porsi come obiettivo il raggiungimento di una futura “apertura” che favorisca un’inversione del senso di marcia, a cominciare dalla relazione d'aiuto.

Apri la vetrina

Sportello d'Ascolto

Il Servizio offre una consultazione psicologica breve finalizzata a ri-orientare la persona in difficoltà. La riflessione con l’esperto permette di ridurre la confusione, ristabilire ordini di priorità sulla base dei valori propri, focalizzare le proprie esigenze tenendole separate dalle pressioni di tipo sociale cui la persona è sensibile.

Lo Sportello d’Ascolto non si delinea, quindi, come un percorso psicoterapico ma prevede un massimo di 3-4 incontri, in genere sufficienti per consentirgli di focalizzare la situazione. Se, nel corso degli incontri, dovessero emergere problematiche che necessitano un maggior approfondimento, la persona dovrà decidere di iniziare un vero e proprio percorso terapeutico con uno dei nostri Psicoterapeuti.

Apri la vetrina
PSICOLOGO PSICOTERAPEUTA DR. MASSIMO DORIANI | 19, Via Depretis - 80100 Napoli (NA) - Italia | P.I. 00890281207 | Tel. +39 081 5510001 | istituto.imago@gmail.com | Informazioni legali | Privacy | Cookie Policy | Sitemap
Powered by  Pagine Gialle  -  SmartSite Easy